BEIRUT - Il Maggior Alberto Asarta Cuevas (Spagna) ha assunto il comando UNIFIL (United Nations Interim Force in Lebanon), sostituendo il Tenente Generale Claudio Graziano (Italia). Alla ceremonia di passaggio di consegna a Naqoura, sede del comando UNIFIL,  hanno partecipato il Ministro della Difesa Libanese, Mr. Elias Murr, il Ministro della Difesa Spagnolo, Mrs. Carme Chacon, il Sottosegretario alla Difesa italiano, l'On. Giuseppe Cossiga, il comandante Generale delle Forze Armate Libanesi, Generale Jean Kahwagi, i Capi di Stato Maggiore della Difesa, italiano e spagnolo, Generale Vincenzo Camporini e Generale Rodriguez Fernandez, oltre a numerosi rappresentanti politici del Governo locale  ed alti funzionari Onu.

Nel discorso di commiato, il generale Graziano si è soffermato sui tre anni di comando della missione UNIFIL, rimarcando il miglioramento della situazione nella parte meridionale del Libano.

Nel suo discorso di insediamento, Il comandante subentrante Maggior General Asarta Cuevas, ha ricordato il suo precedente incarico in UNIFIL, come comandante del settore Est dal dicembre 2008 ad aprile 2009. “Siamo qui per aiutare le parti ad evitare le ostilità e per un cessate il fuoco permanente, e siamo determinati a farlo". Ha poi aggiunto: "Con questo spirito farò quanto è nelle mie possibilità per garantire il successo del nostro mandato nel sud del Libano".

Dopo la riunione di martedì scorso con il Ministro della Difesa Spagnolo Carmen Chacón Piqueras, il Presidente libanese Michel Suleiman ha sottolineato gli sforzi fatti dalla Spagna in tutti i livelli, e specialmente la sua partecipazione nell’UNIFIL e la sua leadership delle forze nel 2010.

29 gennaio 2010

Vai all'inizio della pagina