Written in Italy, la mostra itinerante di letteratura italiana tradotta in altre lingue, arriverà in Algeria – e per la prima volta nel continente africano - ospitata dal 19 al 24 ottobre 2015 presso l’Istituto Italiano di Cultura ad Algeri, nell’ambito della XV Settimana della lingua italiana nel mondo. 

Dopo aver percorso 18.000 chilometri in tutto il mondo dal 2009, questa sarà la quindicesima tappa dell’esposizione, dopo Foggia, Roma, Còrdoba, Leuca, Skopje Vilnius, Amsterdam, Seoul, Torino, Doha, Bologna, Montevideo, Sydneye Santiago del Cile nel 2014.

La mostra è nata nel 2008 da un’idea del giornalista e scrittore Davide Grittani, che ha inaugurato la prima biblioteca itinerante della letteratura italiana all’estero a partire da una biblioteca iniziata nel 1992 coi libri degli autori italiani tradotti e provenienti dall’estero. Oggi la raccolta si compone di due fondi entrambi donati dal curatore della mostra Davide Grittani; in tutto circa 3.000 traduzioni, 500 autori, 50 lingue e 20 alfabeti.

Ad Algeri saranno in mostra 400 testi, parte dei quali sono traduzioni di opere letterarie di matrice musicale o di libretti d'opera, in sintonia col tema di questa edizione della Settimana della Lingua italiana, l’Italiano della musica, musica dell'Italiano.

20 luglio 2015

e.u.
Vai all'inizio della pagina