Redazione 

KUWAIT CITY- Si terrà dal 1° al 6 novembre a Kuwait City, il Congresso Internazionale "Alternative Energy Applications: Option or Necessity?" organizzato dalla Kuwait Society  presso l'Hotel Marriott di Kuwait City

L’evento, sponsorizzato dell'Emiro Sabah Ahmed al Sabah, vede la partecipazione di personalità di governo kuwaitiano tra i quali il Primo Ministro Sheikh Nasser Al Mohammad Al-Ahmad Al Sabah.

Ma non mancheranno esponenti politici e leaders di prestigio mondiale, rappresentanti delle più importanti imprese internazionali del settore energetico, ingegneri, ricercatori, ambientalisti, professionisti del mondo economico, finanziario e legale, studenti universitari, e giornalisti.

Nel corso delle tre giornate programmate si alterneranno, in differenti sessioni, esperti e ricercatori, provenienti da 75 Paesi che tratteranno tematiche relative al nucleare, alle energie rinnovabili, alla protezione dell’ambiente ed ai cambiamenti climatici, nonché sull’utilizzo dell’energia solare e sulle stesse tecniche di stoccaggio.

L’Ing. Talal Al Qahtani, presidente della Kuwait of Engineer Society, ha confermato che l’obiettivo finale delle singole sessioni sarà senz’altro quello di redigere un documento finale, una sorta di “Kuwait Declaration”, che possa essere una guida e un riferimento per tutti gli specialisti del settore anche in vista della Conferenza delle Nazioni Unite prevista nel 2009 a Copenhagen sul cambiamento climatico.

La tabella di marcia di questi giorni toccherà nel particolare gli aspetti delle Future strategie politiche mondiali sull'energia; le innovazioni e l’applicazioni dell'energia alternativa; l’ambiente di Energia sostenibile; le tecnologie dell'energia pulita; le risorse energetiche nel Medio Oriente; la fattibilità e gli studi applicati delle energie alternative; e infine la creazione dei collegamenti tra governi, industrie e culture.

1 novembre 2009

http://www.ec2009kuwait.org/default.aspx

Vai all'inizio della pagina