Sonia Pereira 

RIYAHD - Mohammad Al-Ahmad, direttore generale del Centro di Informazione e Ricerca del Turismo dell'Arabia Saudita, ha presentato ieri i dati sul turismo interno del Paese. Il settore ha registrato una notevole crescita negli ultimi anni, dovuta in gran parte all'aumento della mobilità della popolazione e alla crescita delle infrastrutture turistiche.  
Mohammad Al-Ahmad ha rivelato che la quantità di denaro speso nel turismo interno, nell'ultimo anno solare, ha raggiunto 37,5 miliardi di riyal. Ha inoltre affermato che il numero di società turistiche nel regno è aumentato da 29.190 nel 2004 a 41.640 nel 2008. “Il numero di turisti che hanno viaggiato all'estero ha raggiunto più di 4 milioni per una spesa di circa 22,2 milioni di riyal”, ha aggiunto.

Il numero di persone che lavorano nel tursimo è passato da oltre 3 milioni a quasi 4 milioni e mezzo.
Il settore sta assistendo a una rapida crescita grazie ai mega proggetti che sorgono nelle diverse regioni del Regno. Numerosi investitori hanno rivolto la loro attenzione sull'Arabia Saudita, considerando il Paese come un prossimo potenziale punto di eccellenza per il turismo.

24 aprile 2009

Vai all'inizio della pagina