La compagnia Kuwait Airways ha siglato un accordo con Airbus per l’acquisto di 25 aerei per rinnovare la flotta aerea. Lo ha annunciato ieri in una conferenza stampa, il presidente della compagnia, Jasser al-Jasser. L’accordo riguarderebbe, secondo quanto precisato dalla consulente finanziaria, nonché ex ministro del Commercio Amani Buresli, nuovi aerei 15 A320 e 10 A350-900 la cui fornitura dovrebbe cominciare nel 2019 e chiudersi nel 2020. Nel frattempo, la compagnia di stato Kuwait Airways affitterà 12 velivoli, 7 A320 e 5 A330-200, di fabbricazione europea, che verranno consegnati nell’arco dell’anno prossimo.

Entro un mese dovrebbe essere firmato il contratto definitivo per l’acquisto dei 25 aerei, ha fatto sapere inoltre l’ex ministro Buresli, secondo la quale una parte del finanziamento del contratto sarà assicurato da un prestito congiunto di banche internazionali e nazionali e dall’emissione di bond islamici Sukuk.

4 dicembre 2013 

Vai all'inizio della pagina