I Rappresentanti della Camera di Commercio e Industria del Kuwait (CCIK) hanno firmato un protocollo di cooperazione con la Camera Economica Federale Austriaca (CEFA) lo scorso lunedì. Il protocollo è stato firmato da Ali Mohammad Thunayan Al-Ghanim, Presidente della CCIK e da Richard Schenz, vice presidente della CEFA.
Il Presidente della CCIK ha evidenziato la preoccupazione del Kuwait nel lavorare per arrivare ad una riforma economica basata sulla libertà e sul rinforzo della concorrenza leale, e l'importanza di avere programmi con collaboratori strategici con l'esperienza necessaria, tecnologia avanzata e una rete internazionale di marketing come in Austria.

L'accordo diplomatico aspira a sostenere le relazioni economiche bilaterali fra i due paesi, fornisce un investimento di dati e dimostrazioni, oltre a lavorare per eliminare degli ostacoli che possano impedire la valorizzazione del volume degli scambi.

Heinz Fischer, il Presidente austriaco, anche lui presente alla cerimonia, ha sottolineato le potenziali aree di cooperazione fra il suo paese e il Kuwait, come il settore delle infrastrutture, della sanità, del turismo e degli investimenti.

24 febbraio 2009

Vai all'inizio della pagina